Il 1° Ottobre inizia il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni anno 2021 – promosso dall’ISTAT – Istituto nazionale di statistica.

Il Censimento permette di misurare le principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia. Dal 2018 l’Istat effettua la rilevazione censuaria con cadenza annuale e non più decennale per raccogliere informazioni sulla popolazione continue e tempestive.

Anche il nostro Comune è interessato al Censimento permanente che non coinvolge più tutte le famiglie nello stesso momento, ma solo un campione formato da circa 380 famiglie.

Queste le fasi della rilevazione:

un campione di circa 100 famiglie riceve una lettera dell’Istat e dell’Amministrazione comunale di Vigonza, a firma del Sindaco, che informa che sarà sottoposta a un intervista da parte di un rilevatore, incaricato dal Comune e munito di tesserino di riconoscimento, per la compilazione del questionario del Censimento.

un campione di circa 290 famiglie riceve una lettera dall’Istat che invita a compilare il questionario online all’indirizzo indicato nella lettera. La famiglia che non ha compilato il questionario entro la scadenza indicata, sarà in seguito contattata dal rilevatore per effettuare l’intervista.

Per approfondimenti consultare la sezione web del sito Istat dedicata al Censimento permanente della popolazione www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni (LINK) che ospiterà tutta la documentazione e le informazioni ufficiali relative al censimento.

Per maggiori informazioni:

Responsabile dell’ufficio di statistica comunale: dott.ssa Isabella Calzavara

Telefono 049/8090351 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00, mercoledì anche pomeriggio dalle 15.30 alle 18.00).

27/09/2021