Il video delle due giornate della ventisettesima edizione delle Giornate di Primavera del FAI (23 e 24 Marzo) a Vigonza è stato realizzato dagli studenti dell'Istituto superiore "Giovanni Valle" di Padova. Le due giornate vigontine hanno visto ben 3192 visite alle tre case della cultura di Vigonza: il Castello dei da Peraga, il Borgo di Vigonza e il Chiostro di S. Margherita.

Il successo dell'iniziativa è stato possibile grazie alla partecipazione in qualità di Ciceroni di tanti studenti degli Istituti Comprensivi Statali "Don Lorenzo Milani" di Vigonza e "Don Paolo Galliero" di Tribano, degli Istituti di Istruzione Superiore "Giovanni Valle" di Padova e "Newton Pertini" di Camposampiero. Il coordinamento, curato dalla responsabile FAI Livia Benedetti, è stato possibile grazie alla collaborazione di tanti volontari vigontini con un lavoro di rete che ha richiesto una lunga preparazione. L'assessorato alla Cultura intende ringraziare gli uffici Cultura e Biblioteca per l'organizzazione e, in particolare, la delegazione del FAI di Padova con i suoi esperti, gli insegnanti e i dirigenti scolastici, la parrocchia di Vigonza, le associazioni Mosaico di Peraga e l'Università aperta vigontina, i pensionati Cgil, il Gruppo Alpini Vigonza, la Protezione Civile e i richiedenti asilo del Progetto Sprar di Vigonza-Cadoneghe che si sono prodigati per costruire questo eccezionale evento di cultura.

29/07/2019