Informazioni generali

Nei confronti delle sanzioni amministrative del codice della strada è ammesso ricorso al Prefetto di Padova; il ricorso va presentato, su apposito Modulo, entro 60 giorni dalla contestazione o dalla notificazione della violazione, mediante deposito dell’istanza presso il Comando di Polizia Locale, o spedendola con lettera raccomandata A/R o posta elettronica certificata.  Il ricorrente può presentare ricorso al Prefetto oppure al Giudice di Pace in modo alternativo,  può inoltre chiedere di essere sentito in audizione personale.

La procedura di ricorso si concluce con istanza di accoglimento o respingimento del ricorso da parte del Prefetto di Padova.

Tempi

Entro 60 giorni dalla notifica del verbale

Costi

  • gratuito
A chi rivolgersi: Polizia Locale

Orari di apertura

Lunedì, Mercoledì e Giovedì: 9.00 – 12.00
Mercoledì: 15.30 – 18.00

Contatti

Ultimo aggiornamento:

26/07/2018
Approfondimenti

Normativa:

Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n.285 art. 203 (Codice della Strada)

LEGGE 24 novembre 1981, n. 689  (Modifiche al sistema penale).

Documentazione da presentare:

  • richiesta di ricorso
  • documento di identità dell’interessato
  • atto contro cui si propone opposizione
Responsabili

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

Polizia Locale (Responsabile: Bettella Massimo)

Titolare del potere sostitutivo (persona a cui rivolgersi in caso di inerzia nel procedimento):

Dettagli Procedimento

Modalità avvio:

Ad istanza dell'interessato

Conclusione procedimento:

Provvedimento espresso

Informazioni proprie procedure:

per informazioni contattare l'ufficio Polizia Locale tel. 0498090379 email polizia.locale@comune.vigonza.pd.it

Rilevanza SUAP:

No