Informazioni generali

Gli interventi soggetti alla segnalazione certificata per l'agibilità, che dovranno essere presentati entro 15 giorni dall'avvenuta comunicazione di fine lavori per non incorrere alle sanzioni amministrative previste dall'art.24 co.3 del D.P.R. 380/2001 , come stabilito dalla Delibera di Giunta Comunale n.113 del 10.09.2008, sono:

a) nuove costruzioni;

b) ricostruzioni o sopraelevazioni, totali o parziali;

c) interventi sugli edifici esistenti che possano influire sulle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati;

d) singoli edifici o singole porzioni della costruzione, purché funzionalmente autonomi, qualora siano state realizzate e collaudate le opere di urbanizzazione primaria relative all'intero intervento edilizio e siano state completate e collaudate le parti strutturali connesse, nonché collaudati e certificati gli impianti relativi alle parti comuni;

e) singole unità immobiliari, purché siano completate e collaudate le opere strutturali connesse, siano certificati gli impianti e siano completate le parti comuni e le opere di urbanizzazione primaria dichiarate funzionali rispetto all'edificio oggetto di agibilità parziale.

La segnalazione certificata deve essere corredata dalla seguente documentazione:

1) attestazione del direttore dei lavori o, qualora non nominato, di un professionista abilitato che assevera la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati;

b) certificato di collaudo statico di cui all'articolo 67 ovvero, per gli interventi di cui al comma 8-bis del medesimo articolo, dichiarazione di regolare esecuzione resa dal direttore dei lavori;

c) dichiarazione di conformità delle opere realizzate alla normativa vigente in materia di accessibilità e superamento delle barriere architettoniche di cui all'articolo 77, nonché all'articolo 82;

d) gli estremi dell'avvenuta dichiarazione di aggiornamento catastale;

e) dichiarazione dell'impresa installatrice, che attesta la conformità degli impianti installati negli edifici alle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico prescritte dalla disciplina vigente ovvero, ove previsto, certificato di collaudo degli stessi.

Per gli interventi di Edilizia Residenziale si deve utilizzare il Portale del SUE, mentre quelli per le attività produttive il Portale del SUAP.

Tempi

L'utilizzo delle unità immobiliari può essere iniziato dalla data di presentazione allo sportello unico della segnalazione, corredata obbligatoriamente di tutta la documentazione stabilita.

Costi

  • Diritti di segreteria pari ad € 67,00 (solo per gli interventi delle Attività Produttive: sommare i diritti SUAP in base al relativo tariffario)

Orari di apertura

servizio di prenotazione online - Mercoledì: 15.30 – 18.00
Giovedì: 9.00 – 13.00

Contatti

Orari di apertura

servizio di prenotazione online - Mercoledì: 15.30 – 18.00
Giovedì: 9.00 – 13.00

Contatti

Ultimo aggiornamento:

03/01/2019
Approfondimenti

Normativa:

Artt. 24-25 del D.P.R. 380/2001

Documentazione da presentare:

Modalità di pagamento

L'importo dei Diritti di segreteria sono da versare con la seguente causale: “Diritti di Segreteria DL 8/93 L. 68/93“ mediante:

  1. bollettino postale c/c n. 16444358,
  2. Bonifico Bancario sul Conto per il Servizio di Tesoreria n. IT 50 H  01030 62960 000002410567 della BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA SPA sita a Vigonza in Via Cavour n.32/e,
  3. portale MyPay
  4. per gli interventi riguardanti le attività produttive, è possibile eseguire il pagamento in modalità telematica, direttamente nella fase di compilazione dell'istanza all'interno del Portale del SUAP
Responsabili

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

SUE Sportello Unico per l'Edilizia (Responsabile: Ferrara Enzo)

Responsabile del procedimento:

Titolare del potere sostitutivo (persona a cui rivolgersi in caso di inerzia nel procedimento):

Dettagli Procedimento

Modalità avvio:

Ad istanza dell'interessato

Conclusione procedimento:

Silenzio assenso

Rilevanza SUAP: